“NEVIA” di Nunzia De Stefano vince il Premio Groupama

Gli eventi dal 22 al 28 Marzo
22 Marzo 2021

L’Opera Prima si è aggiudicata il Premio Groupama, tramite il voto del Pubblico dello storico Festival sull’Isola Tiberina, che quest’anno ha presentato online, su Mymovies, una Edizione Speciale.

Roma, lunedì 29 Marzo 2021. L’Isola del Cinema, il tradizionale Festival che presenta il meglio della cinematografia italiana ed internazionale, insieme ad anteprime, inediti, incontri con registi e attori, retrospettive, omaggi al grande Cinema ed eventi, nell’eccezionale location dell’Isola Tiberina, e riesce ogni anno ad emozionare il pubblico di cinefili e appassionati, si è estesa a livello nazionale, grazie all’iniziativa di convertire questo storico evento (giunto alla XXVI edizione), in una Edizione Speciale online, su Mymovies, dal titolo: “L’Isola del Cinema presenta Isola Mondo – Riprendiamoci il Futuro”.

Negli undici giorni di programmazione, dal 18 al 28 Marzo 2021, il pubblico ha potuto votare i film in Concorso per la sezione “Opere Prime e Seconde”: SOLE di Carlo Sironi, NEVIA di Nunzia De Stefano, IL CORPO DELLA SPOSA di Michela Occhipinti, BANGLA di Phaim Bhuiyan, NON ODIARE di Mauro Mancini, SEMINA IL VENTO di Danilo Caputo e PARADISE- UNA NUOVA VITA di Davide del Degan; il film vincitore è stato decretato nella serata di domenica 28 Marzo.

Il Premio Groupama al Miglior Film Opera Prima e Seconda, secondo la preferenza espressa dal Pubblico di Mymovies, è stato assegnato a NEVIA di Nunzia De Stefano, regista al suo primo lungometraggio, che ha saputo raccontare una realtà poco nota con grande sensibilità. Ripercorrendo i ricordi della sua infanzia, la De Stefano ha ambientato la storia della giovane Nevia in un luogo confinato tra i container di Marianella, a Napoli, dove sono stati sfollati molti abitanti dopo il violento terremoto del 1980. A Ponticelli i campi container si sono trasformati in piccole comunità destinate ad accogliere persone di diverse nazionalità. 

Il film è un racconto di formazione, la storia di una ragazza e degli ostacoli da superare per sfuggire alle regole di un luogo dimenticato dal mondo e conquistare così la libertà. Nevia combatte contro un destino già scritto, dalla sua famiglia o dalla società: nata in un ambiente disagiato, si ostina a cercare la sua strada. È anche una storia al femminile, dal momento che Nevia lotta anche per sua sorella e vive insieme alla nonna e alla zia. La giovane attrice protagonista, Virginia Apicella, si è aggiudicata il Globo d’Oro come Miglior attrice rivelazione, per questa interpretazione.

Se ha un messaggio da portare con sé, Nevia, è quello di non cedere alla banalità del quotidiano, procedere con tenacia, sempre, qualunque sia la condizione di partenza – afferma la regista. L’occasione è dentro di noi, non fuori. Nevia mi ha dato la spinta nel voler continuare in questa mia grande passione e perciò andrò avanti” conclude Nunzia De Stefano.

Prodotto da Matteo Garrone e Rai Cinema, il film NEVIA è stato interpretato da Virginia Apicella, Pietra Montecorvino, Pietro Ragusa, Rosy Franzese Franca Abategiovanni, Simone Borrelli, Lola Bello e ha visto la partecipazione di Gianfranco Gallo. 

L’Isola del Cinema è stata molto lieta di presentare questa Edizione Speciale che anticipa la consueta versione live del festival, sulla splendida Isola Tiberina – afferma la Direttrice Artistica Joana GinoriIl riscontro del pubblico ha superato le nostre aspettative, registrando il sold out per tutte le Opere Prime e Seconde, già nei primi giorni dell’’evento e questo denota un grande interesse del pubblico per i registi esordienti e una speciale attenzione sul Nuovo Cinema Italiano, che evidentemente abbiamo saputo intercettare. Forti di questa risposta del pubblico positiva, stiamo valutando di organizzare una edizione invernale online ogni anno. Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito ad arricchire la nostra storica rassegna che quest’anno si è confrontata con il pubblico del web, diventando di richiamo nazionale”.

Prodotto dall’Associazione Culturale Amici di Trastevere, con il sostegno della Direzione Generale Cinema e Audiovisivo- Ministero della Cultura, della Regione Lazio e di Roma Capitale, il progetto “L’Isola del Cinema” è realizzato con il Patrocinio del MAE – Ministero degli Affari Esteri, dell’Ambasciata del Giappone, dell’Ambasciata del Brasile e dell’Ambasciata di Israele, in collaborazione con l’Associazione Italiana Giovani per l’Unesco, l’Istituto Giapponese di Cultura, l’Associazione Marevivo, il movimento Fridays for Future, l’Associazione Culturale Romarteventi, Qubit, Virtual Studio e l’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico. 

Il progetto, promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso Pubblico Estate Romana 2020- 2021-2022, curato dal Dipartimento Attività Culturali.

Si ringrazia, per aver partecipato alle videointerviste, i giornalisti: Valeria Arnaldi, Valentina Venturi, Paola Casella, Tommaso Tocci, Damiano Laterza, Luigi Aversa, Rossella Smiraglia, Paolo Travisi, Cecilia Chianese e Chiara Zanini insieme a tutti i registi e gli attori intervenuti. È possibile rivedere i materiali sul Canale Youtube de L’Isola del Cinema.