Il grande cinema italiano approda a L’Isola del Cinema con Rti e Infinity

Presentazione letteraria MI CHIAMANO SBANDATO – RACCONTI E POESIE DAL CARCERE –
3 Luglio 2019
4 luglio: L’ISOLA DEL GIAPPONE
3 Luglio 2019

A partire dal 3 luglio, Infinity propone una selezione di titoli d’essai dal suo ricco catalogo all’interno della rassegna “Roma nel Cinema” per la XXV edizione della manifestazione

In occasione della XXV edizione de L’Isola del Cinema, che si svolge dal 13 giugno al 1° settembre all’Isola Tiberina, Infinity propone una selezione di titoli del grande cinema italiano all’interno della rassegna Roma nel Cinema. Le proiezioni, gratuite per il pubblico, si svolgeranno a partire da mercoledì 3 luglio alle ore 22.00 presso lo Schermo Tevere.

L’Isola del Cinema nasce nel 1995 per celebrare il centenario della nascita della Settima Arte in uno dei luoghi più suggestivi di Roma: l’Isola Tiberina, dichiarata Patrimonio Artistico dell’Umanità dall’Unesco. Nel corso degli anni L’Isola del Cinema è diventata una ribalta del grande cinema italiano e internazionale.

Come L’Isola del Cinema, anche Infinity si impegna nel promuovere il grande cinema e nel renderlo accessibile a un pubblico sempre più ampio. Per questo metterà a disposizione del pubblico una selezione di grandi titoli d’essai dal suo ricco catalogo, con registi e interpreti d’eccezione: a cominciare da Faccia da schiaffi, diretto da Armando Crispino con Gianni Morandi e Laura Belli; Se permettete parliamo di donne e La congiuntura, entrambi diretti da Ettore Scola e interpretati da Vittorio Gassman; e ancora Arrangiatevi, il film di Mauro Bolognini con Totò e Peppino De Filippo selezionato tra i 100 film italiani da salvare; e infine Mamma Roma, scritto e diretto da Pier Paolo Pasolini e interpretato da Anna Magnani