30 giugno MANUEL AGNELLI presenta “CARAVAGGIO – L’ANIMA E IL SANGUE”

1 luglio: inaugurazione mostra MAGNETICA MARIANGELA!
27 Giugno 2018
28 giugno: proiezione corti vincitori del PREMIO MIGRARTI 2017
27 Giugno 2018

MANUEL AGNELLI OSPITE D’ECCEZIONE DE L’ISOLA DI ROMA SABATO 30 GIUGNO

Presenterà al pubblico il film d’arte più visto di sempre “CARAVAGGIO – L’ANIMA E IL SANGUE” 

Un viaggio emozionante attraverso la vita, le opere e i tormenti di
Michelangelo Merisi da Caravaggio

Introduzione a cura del Direttore artistico di Cinema d’Arte Sky Cosetta Lagani, dello storico dell’arte

Claudio Strinati e del regista Jesus Garces Lambert

La serata evento è organizzata da L’Isola di Roma in collaborazione con Sky

 

 Sarà Manuel Agnelli a presentare al pubblico il documentario d’arte più visto di sempre nei cinema in Italia e premiato con il Globo d’Oro 2018 come miglior documentario, “Caravaggio – L’anima e il sangue”, in programma sabato 30 giugno alle 21.15 presso l’Arena Groupama de “L’Isola di Roma”, XXIV edizione del Festival “L’Isola del Cinema” diretto da Giorgio Ginori. L’introduzione alla serata-evento sarà corredata anche degli interventi di Cosetta Lagani, Direttore artistico di Cinema d’Arte Sky, Claudio Strinati, storico dell’arte e consulente scientifico del film, e del regista Jesus Garces Lambert.

Un viaggio emozionante attraverso le opere e i tormenti di Michelangelo Merisi da Caravaggio, uno degli artisti più amati, controversi e misteriosi della storia dell’arte. Un’esperienza cinematografica emozionale, inquieta e quasi ‘tattile’ della sua vita e della sua arte in una delle prime produzioni in Italia girate in 8K, prodotta da Sky con Magnitudo Film.

Manuel Agnelli presta la voce all’Io interiore di Caravaggio. Artista multiforme e talentuoso, rivoluzionario e originale, impulsivo e profondo. Un alter ego capace, come Caravaggio, di emozionare e sconvolgere.

L’uomo e artista Caravaggio viene raccontato con un’approfondita indagine investigativa effettuata attraverso documenti originali preziosissimi (verbali, processi denunce, mostrati per la prima volta sul grande schermo), che ci conduce sulle tracce dell’artista, nei luoghi in cui Caravaggio ha vissuto e quelli che ancora oggi custodiscono alcune tra le sue opere più note (Milano, Firenze, Roma, Napoli e Malta), alla scoperta di 40 opere dell’artista con un impatto visivo Inedito e sorprendente.

Oltre alla consulenza scientifica del Prof. Claudio Strinati, esperto del Caravaggio, il film è ulteriormente arricchito dagli interventi della Prof.ssa Mina Gregori, Presidente della Fondazione di Studi di Storia dell’Arte Roberto Longhi, e della Dott.ssa Rossella Vodret, anche curatrice della mostra “Dentro Caravaggio” al Palazzo Reale di Milano.

Il film ha ottenuto il Riconoscimento del MIBACT – Direzione Generale Cinema, il Patrocinio del Comune di Milano ed è stato realizzato in collaborazione con Palazzo Reale e con Vatican Media, e con il supporto di Malta.