Il docufilm sulla celebre famiglia Coppola, “The Family Whistle”, domani 30 agosto in Arena.

Lunedì 29 agosto arriva “Romeo and Juliet”. Ospite il regista Carlo Carlei.
27 Agosto 2016
Australian Focus dal 1 al 3 settembre sull’isola!
30 Agosto 2016

Sull’isola Tiberina l’ultimo appuntamento con Basilicata Terra di Cinema: domani 30 agosto Michele Russo presenta il docufilm sulla celebre famiglia Coppola, The Family Whistle!

L’ultimo degli appuntamenti di Basilicata Terra di Cinema è dedicato alla cinematografia internazionale che con la Basilicata ha un solido legame: l’Arena Groupama accoglierà domani, 30 agosto alle 21.30, il docufilm The Family Whistle – Il fischio di famiglia diretto da Michele Russo che per anni si è documentato sulla famiglia Coppola. Presentato nella sezione Cannes Classics nel corso della 60esima edizione del Festival di Cannes, il lavoro si è aggiudicato l’Indie Spec Best Cinematography Award per la Miglior Fotografia al Boston International Film festival ed è stato girato tra l’Italia (in Basilicata, in particolare nella zona di Bernalda, luogo d’origine della famiglia Coppola) e gli Stati Uniti raccontando attraverso interviste, testimonianze e ricostruzioni storiche le origini della famiglia Coppola: quattro generazioni di talenti a cui appartengono Francis Ford, Sofia, Roman, Nicholas Cage e molti altri cineasti e musicisti, come il padre del regista di Apocalypse Now, Carmine.

Michele Russo, inoltre parente dei Coppola, è riuscito a ristabilire dopo più di un secolo i contatti con i cugini e a ricostruire l’albero genealogico di famiglia di Bernalda. In 65 minuti trasporta lo spettatore in un viaggio che percorre le radici di questa dinastia di cineasti con l’intenzione di svelare i segreti che ancora oggi continuano ad alimentare la loro vena artistica. La ricostruzione storica e antropologica, condotta attraverso archivi comunali, ecclesiastici e racconti popolari, si è avvalsa anche d’inserti tratti da vecchi documentari e reportage sulla Basilicata attinti dalla Cineteca Lucana di Oppido Lucano e canti tratti dalla collezione della fondazione Alan Lomax, un antropologo della musica popolare che nel dopoguerra raccolse dai contadini nelle terre lucane canzoni e ballate di tradizione millenaria.

Dopo questo appuntamento romano, il regista ripartirà per gli Stati Uniti dove ci sarà ad attenderlo Francis Ford Coppola e dove The Family Whistle – Il fischio di famiglia coprodotto dalla Zoetrope è candidato al Colorado international Film Festival nella sezione Documentary Film.

 

“L’esperienza di Basilicata Terra di Cinema nella capitale del cinema italiano – afferma il direttore della Lucana Film Commission, Paride Leporace -, è un impegno che continua nel tempo e che certifica le buone politiche attuate sul versante della settima arte, riuscendo ad affrontare le sfide della modernità senza dimenticare la memoria. Cineturismo, valorizzazione dei giovani talenti e grande cinema internazionale sono stati gli ingredienti utilizzati per una manifestazione che in forma leggera ha intrattenuto, informato, divertito e fatto riflettere”.