BEST OF 2018/2019

Il cinema internazionale è una lente di ingrandimento, su vicende e protagonisti che ci ha regalato l’ultima stagione cinematografica. Molti i titoli che hanno trionfato agli Oscar 2019: il remake riportato sul grande schermo da Bradley Cooper, A Star Is Born. Green Book di Peter Farrelly, storia di un’amicizia senza confini, Oscar come miglior film, Roma di Alfonso Cuarón premiato per la miglior regia.  Nella nostra selezione anche Il Corriere – The Mule, ultimo lavoro del veterano Clint Eastwood, The Wife – Vivere nell’ombra con protagonista la storica Glenn Close nei panni di una moglie ambiziosa e femminista. Vice – L’uomo nell’ombra con un grande Christian Bale nei panni di Dick Cheney, vicepresidente durante l’amministrazione di Bush. E infine Cafarnao – CAOS E MIRACOLI, un film fragile e prezioso di Nadine Labak.